Scritti

Slanci e timori

Questa notte è sostenuta dal vento,
come i miei pensieri da slanci e timori.

Trattengo il respiro,
cerco la calma nel cuore.

Attendo l’alba,
c’√® ancora troppo rumore.

<< Indietro